« Il vostro computer non sarà più come prima »
(Tagline del film.)

Twilight è un film diretto da Brake Hardrive e sceneggiato da Mendeck Net, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo del 2005 di Stephen Save.

La giovane Bella diPadella si trasferisce nella piccola cittadina di Mirabella Imbaccari,(per lasciare che la madre segua il suo nuovo compagno, un tecnico termoidraulico specializzato in condizionatori) per vivere assieme al padre e tutto immagina tranne che la sua vita stia per prendere una svolta inaspettata e mortalmente pericolosa.

A scuola tutti sono incuriositi dalla nuova studentessa, molti ragazzi cominciano a farle la corte e nel frattempo stringe amicizia con due ragazze, Jessica e Angela. Tra tutti gli studenti Bella nota il misterioso Salvo Aranzucca detto “cocozza“, per la sua testa a forma di melone, che non dà confidenza a nessuno se non ai tecnici del laboratorio d’informatica. Qualcosa in Bella, però, costringe inizialmente Salvo a starle lontano e in seguito ad avvicinarla.

Inizia, tra i due, una sospettosa amicizia che ben presto si trasforma in un’attrazione travolgente e irresistibile (come legami cocovalenti). Fino a quando Bella non scopre che Salvo è un divulgatore informatico nonché hacker vampiro.

Nonostante gli ostacoli e la diversità della loro natura i due giovani si innamorano, ma la vita di Bella è in pericolo quando in città arrivano 3 altri divulgatori informatici: Sirio, Harry Fotter e Anita, molto diversi da Salvo e dai suoi familiari.